ASCD Meeting – Melbourne – Australia

23 ore di volo ad andare e 25 a tornare ma ne è veramente valsa la pena. Greg Goodman (si proprio lui – l’inventore della classificazione degli esiti di acne che uso quotidianamente) ha magnificamente organizzato un meeting di altissimo spessore scientifico. Il giorno dopo il mio arrivo a Melbourne sono andato in una bella Clinica nei sobborghi di Melbourne (Victorian Cosmetic Institute) dove per l’intera giornata ho eseguito trattamenti con laser a CO2 e trattamenti con la piattaforma M22. Anche il giorno successivo ho fatto numerosi trattamenti laser ma questa volta in una clinica di Brisbane (e quindi ho fatto altre quasi 5 ore di volo per andare e tornare). E’ poi venuto il momento del congresso. Il primo giorno ho descritto il mio approccio alle cicatrici ipertroficheed ai cheloidi oltre che partecipare ad una tavola rotonda nella quale si discuteva prevalentemente di terapia fotodinamica. Nei due giorni successivi ho tenuto una Keynote lecture sul trattamento laser delle cicatrici ed una relazione su come affrontare la lassità del collo e del terzo inferiore del volto con la chirurgia o con gli EBDs. Mark Magnusson e Steven Liew hanno magnificamente (così come loro solito) descritto la loro esperienza con gli iniettabili. Peter Peng (Taiwan) ha veramente mostrato di avere una marcia in più spaziando dal trattamento con laser a picosecondi agli iniettabili. Ho infine molto apprezzato le relazioni di Izolda Hydenrych (South Africa) sul metabolismo della melanina e come su di esso si possa intervenire.

In definitiva è stato un viaggio estremamente ricco di soddisfazioni professionali; ho incontrato brillanti colleghi ed ho scoperto che l’Australia è veramente la terra delle opportunità

con peter peng

 

al gala dinner