38° Congresso Annuale della Società Italiana di Medicina Estetica – Roma – Italia

Con oltre 1 settimana di ritardo scrivo questo post sul 38° Congresso della Società Italiana di Medicina Estetica. Una settimana troppo fitta di impegni mi ha impedito di farlo prima. Sempre al Cavalieri Hilton e sempre con molte sale in contemporanea anche quest’anno si è svolto il Congresso di Medicina Estetica probabilmente più importante d’Italia.  Ho dato il mio contributo descrivendo il concetto di laser assisted drug delivery (somministrazione di farmaci laser assistita) nelle gravi cicatrici da ustione ed ho presentato la Consensus Conference sull’utilizzo degli skinbooster in Medicina Estetica. A concludere una due giorni di intenso lavoro ho poi partecipato ad un workshop organizzato da Bioskin Italia nel quale ho presentato la mia esperienza nell’utilizzo della radiofrequenza ad aghi e degli ultrasuoni focalizzati.

Le poche cose che ho avuto la fortuna di poter ascoltare mi sono sembrate molto interessanti ma anche quest’anno una troppo fitta agenda di incontri e riunioni mi hanno impedito di assistere ad alcune sessioni che promettevano di essere molto interessanti. La fortuna è che i piccoli segreti ed i trucchi del mestiere si possono imparare anche nei corridoi o bevendo un caffè. Bisogna trovare colleghi ed amici disposti  a confidarti le loro esperienze. Sono fortunato io li trovo sempre